Settembre 27, 2020

6 consigli per gli atleti che mangiano con un budget limitato

By Mario Picoletti

Molti atleti mantengono un carico di allenamento e competizione a tempo pieno mentre sono anche impegnati a scuola, all’università o al lavoro.

Questo atto di giocoleria può rendere difficili le applicazioni pratiche dei principali principi nutrizionali della performance, anche finanziariamente.

Un’alimentazione sana per un’alimentazione e un recupero efficaci può sicuramente essere costoso, ma non è necessario. Di seguito sono riportati i nostri migliori consigli per mangiare bene con un budget limitato:

1. Sii esperto di vendite e acquista all’ingrosso

Il più delle volte, gli alimenti sono più economici se acquistati sfusi. Quindi, quando questi articoli sfusi sono in vendita, sono ancora più economici. Sebbene ciò possa comportare un investimento maggiore al momento dell’acquisto, farà risparmiare denaro nel tempo.

Ad esempio, per 100 g, un sacchetto di fiocchi d’avena è notevolmente più economico dei sacchetti di avena. In alcune circostanze, le bustine rapide costano fino a 5 volte di più rispetto ai normali fiocchi d’avena.

2. Cuocere alla rinfusa

Cucinare pasti sfusi consente di risparmiare tempo e denaro. Risparmia direttamente tempo poiché ovviamente dedichi meno tempo alla preparazione dei pasti, ma può anche ridurre indirettamente i costi aumentando la disponibilità di opzioni nutritive. Essere a corto di tempo è un evento comune per gli atleti. Questa mancanza di tempo può portare a opzioni alimentari meno nutrienti ma spesso più convenienti (ad es. Fast food) che non supportano necessariamente un rifornimento o un recupero ottimali.

3. Acquista prodotti freschi secondo la loro stagione

La frutta e la verdura sono normalmente più economiche quando sono naturalmente al loro apice. Acquistarli secondo la stagione è una situazione vantaggiosa per tutti, poiché non solo fa risparmiare denaro, ma incoraggia anche la diversità dei nutrienti. Diversi tipi di frutta e verdura sono ricchi di diversi tipi di nutrienti importanti, quindi mangiarne una varietà equivale a una gamma più diversificata di nutrienti consumati.

4. Frutta e verdura surgelate sono ottime opzioni di backup

Anche se i prodotti surgelati potrebbero non essere gustosi come i prodotti freschi, possono essere un’ottima ricarica o sostituzione quando il fresco sta per esaurirsi. Mescolare surgelati con prodotti freschi può essere conveniente ma può anche aiutare a evitare l’affaticamento del sapore che può derivare dal mangiare sempre le stesse cose. Anche la frutta e la verdura congelate funzionano molto bene nei frullati.

5. Pianifica in anticipo

La preparazione è una delle chiavi principali del successo con l’alimentazione. La maggior parte degli atleti sa che dimenticare di mettere in valigia le scarpe o l’abbigliamento da allenamento per una sessione di allenamento è un esempio di scarsa preparazione che porterà a una sessione di allenamento non ottimale. Cibo e nutrizione dovrebbero essere considerati allo stesso modo.

Metti da parte del tempo per pianificare i pasti e gli spuntini della settimana. Da questo, scrivi una lista della spesa. Questo elenco aiuterà a evitare di vagare per i corridoi dei supermercati e di scegliere una selezione casuale di alimenti, che può inevitabilmente comportare un maggiore spreco di cibo (e spreco di denaro).

Suggerimento importante: evita di fare acquisti quando sei veramente affamato, poiché lo shopping affamato può portare a acquisti inutili.

6. Fatto in casa mangiare fuori

Nella maggior parte dei casi, mangiare fuori / ordinare cibo da asporto costa di più rispetto a quando si prepara il pasto a casa. Pertanto, ridurre la frequenza dei pasti fuori casa / da asporto ti farà risparmiare denaro. Usa i suggerimenti sopra quando prendi in considerazione i pasti fatti in casa.

Alcuni dei nostri alimenti nutrienti e relativamente economici preferiti per gli atleti sono elencati di seguito:

  • Avena rotolata
  • Uova
  • Pane granuloso (conservare in freezer per evitare che si spenga prima di poterlo finire)
  • Verdure surgelate
  • Frutta congelata
  • Verdure in scatola (ad es. miscela di 4 fagioli, lenticchie)
  • Pesce in scatola